“In 1^A un filo speciale”

Come rendere l’insegnamento della letto-scrittura di classe prima attivo e coinvolgente? Un’insegnante crea occasioni di apprendimento partendo dall’arte, da letture e dalle esperienze degli alunni, valorizzandone creatività e talenti. 

Leggi la testimonianza di Irene Crusco, insegnante della scuola primaria “S. Gobbi”, Como.

1 commento su ““In 1^A un filo speciale””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.