Il meraviglioso mago di Oz. Con cervello e coraggio cerchiamo la propria strada e diventiamo grandi

Un’insegnante di Scuola Primaria decide di leggere con i suoi alunni «Il meraviglioso mago di Oz» di Lyman Frank Baum come metafora della vita fatta di piccole e grandi sfide quotidiane. Nel percorso di seguito presentato sono stati ideati momenti di attività narrative e creative, di riflessione sulla conoscenza di se stessi e degli altri con l’intenzione di promuovere un contesto di condivisione e di collaborazione, per educare i bambini al confronto all’interno del gruppo-classe.

Leggi la testimonianza di Elena Giorgetti, Scuola Primaria «L. Sacco» dell’IC Castronno di Caronno Varesino.

 

1 commento su “Il meraviglioso mago di Oz. Con cervello e coraggio cerchiamo la propria strada e diventiamo grandi”

  1. Sono una mamma di un bambino che ha partecipato al progetto con la maestra Elena e posso confermare che non parlava d’altro! il magio di Oz è stato un argomento sempre presente nei suoi racconti e si è appassionato moltissimo alle vicende dei personaggi. Un grande GRAZIE all’insegnante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.