Rileggendo i Diari di bordo: toccare con mano i passi avanti

Una docente di scuola primaria decide di ripercorrere insieme ai bambini, durante un colloquio di autovalutazione, il percorso di stesura del diario di bordo compiuto dal mese di  settembre. La docente Paola riflette in ottica di valutazione formativa e cerca di porre le domande che consentono di riflettere sul proprio lavoro. Nelle parole dei bambini si osserva consapevolezza relativa ai loro progressi e agli aspetti che potrebbero migliorare della loro scrittura.

Leggi la testimonianza di: Paola Capitanio, Scuola Primaria Don Bosco dell’Istituto Comprensivo di Binasco 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.