Le creazioni matematiche

testimonianza-sonia-sorgato

Creazione matematiche: in che modo?

È semplice, è una qualsiasi cosa! Allora ecco: a partire da cifre, da numeri, da punti o da lettere (cioè segni), componete una cosa qualsiasi. Questa qualsiasi cosa tutti sono capaci di farla”(Le Bohec, 1985).

Con queste parole di Paul Le Bohec si apre il percorso sulle creazioni matematiche. Per un adulto può essere inizialmente spiazzante una consegna così libera ma i bambini, soprattutto coloro che sperimentano in classe un clima non giudicante, accolgono in modo spontaneo un’occasione per sperimentare, formalizzare, rappresentare, comporre e mostrare i concetti appresi o quelli che vorrebbero imparare.

Leggi la testimonianza di Sonia Sorgato.

 

 

1 commento su “Le creazioni matematiche”

  1. Quest’esperienza è meravigliosa! Sono felicissima di aver avuto l’opportunità di seguirvi attraverso la newsletter, con la mia collega stiamo cercando il tempo per poter condividere le nostre esperienze!
    Complimenti! Continueremo a seguirvi con vivace interesse.
    Continuate così perché il vostro lavoro non solo è d’esempio ma di grande supporto!
    A presto!
    Silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *