Progettazione euristica a distanza: un vero e proprio compito di realtà

scritta bianca su fondo nero "progettazione euristica a distanza"

Mi presento, sono Isabella e insegno Italiano in una classe seconda in una scuola primaria bilingue in provincia di Bergamo (Bbschool di Scanzorosciate). Attraverso questa breve presentazione vorrei raccontarvi come ho affrontato, insieme alle mie colleghe, la grande sfida della didattica a distanza.

Leggi tutta la testimonianza di Isabella Bosio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.