Collaborazioni

Risorse e idee dal Movimento di Cooperazione Educativa per l’apprendimento cooperativo a distanza

immagine MCE

Il corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria collabora, ormai da tempo, con il Movimento di Cooperazione Educativa e di recente ha avviato progetti di ricerca-formazione su diverse tematiche didattiche grazie anche all’apporto dei laureati in Scienze della Formazione Primaria che sono confluiti nella sezione lombarda dell’MCE.

Vi consigliamo di consultare anche il sito senzascuola.wordpress.com in cui docenti MCE condividono fra loro attività proposte ai bambini della scuola primaria.


Ciclo di formazione “Non da soli. Studenti al centro della didattica a distanza”

locandina non da soli
Il corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria collabora con Save The Children per la realizzazione di un ciclo di webinar rivolti a insegnanti della scuola primaria e secondaria di I grado sul tema della didattica a distanza. L’idea che accompagna questo ciclo formativo è quella di offrire uno spazio di confronto e riflessione sul senso di fare scuola a distanza e sulle scelte didattiche che consentano di supportare l’apprendimento di tutti gli studenti, senza lasciar escluso nessuno.

A questo link si trovano maggiori informazioni e il dettaglio per la modalità di iscrizione. I webinar sono gratuitihttps://nondasoli.sistemiditutela.it/


Webinar in collaborazione con Save The Children: come progettare percorsi didattici coinvolgenti e fornire feedback formativi a distanza

In questo spazio si riportano i link a due webinar sulla didattica a distanza tenuti in occasione di un ciclo incontri online, interamente dedicati alla promozione dell’inclusione e della partecipazione nella didattica a distanza, dal titolo “Non da soli: studenti al centro della didattica a distanza” promosso da Save The Children Italia e realizzato in collaborazione con l’Università Milano-Bicocca. Questo il link: https://www.savethechildren.it/blog-notizie/corsi-online-gratis-docenti-strumenti-la-didattica-digitale

immagine webinar save the children

Webinar “La scuola non a scuola”: progettazione e comunicazione a distanza

Il primo webinar affronta il tema della progettazione didattica a distanza e il ruolo del feedback come strategia formativa che supporta l’apprendimento degli studenti. Nel corso del webinar si analizzano aspetti teorici e percorsi didattici che mettono a fuoco diverse modalità di comunicare il feedback – individualmente, in forma collettiva, via mail, oralmente, attraverso piattaforme elearning – e si giunge a sostenere che senza questa interazione tra studenti e insegnanti non si può parlare di processo didattico, nemmeno a distanza.

 

immagine webinar save the childrenWebinar “Metodologie e compiti nella didattica DAD”

Il secondo webinar mette in relazione le metodologie attive e il tipo di compito-consegna che si possono proporre agli studenti per realizzare attività significative e coinvolgenti anche a distanza.  Riflettere sulla tipologia di compito e consegna è il punto di partenza per capire quale idea di insegnamento e apprendimento stiamo attivando e quale grado di acquisizione del sapere stiamo generando nei nostri studenti.  Anche a distanza è possibile consentire a tutti gli studenti di divenire protagonisti consapevoli del proprio apprendimento a patto che si offrano compiti-consegne aperti, sfidanti, complessi… motivanti!


Scienze Under 18 (Su18): proposte per la didattica a distanza

logo scienza under 18
Scienza under 18 propone a docenti, bambini e ragazzi attività di didattica laboratoriale da realizzare utilizzando le ri: genitori, fratelli e sorelle, smartphone, acqua, cucina, balconi ecc. Vi aspettano foto scientifiche, sfide alla scienza e proposte di semplici esperimenti sul sito http://www.scienzaunder18.net/joomla0/index.php/it/notizie/dalle-sedi/380-scienzaunder18-covid19.
Qui troverete anche altre proposte e le riflessioni degli esperti e dei docenti che si riferiscono ai ragazzi della scuola primaria.